• Home
  • Blog
  • Cosa sono le faccette dentali

Cosa sono le faccette dentali

Le faccette dentali sono sei sottilissimi gusci ceramici, che possono essere applicati, direttamente, sulla parte frontale dei denti.

Il trattamento estetico non prevede alcuna estrazione dentale: il dente rimane ben saldo alla gengiva.

Quando è possibile utilizzare le faccette dentali?

Le faccette sono un’ottima soluzione dal punto di vista estetico del volto. In poche ore ti danno la possibilità di sfoggiare un sorriso perfetto e luminoso, a dir poco impeccabile.
Di solito permettono di fronteggiare alcuni tipi di inestetismi dentali, come ad esempio:

  • Discromie
  • Denti scheggiati
  • Diastemi
  • Denti usurati
  • Denti traumatizzati
  • Denti macchiati dal fumo
  • Ecc. 

Le faccette estetiche permettono, inoltre, di risolvere problemi di disallineamento dentale, garantendo al paziente un grande giovamento dal punto di vista masticatorio e fonatorio.

Come si applica una o più faccette dentali?

Il primo passaggio consiste nel simulare il sorriso finale in termini di colore e forme. Questo passaggio permette al paziente di capire se il sorriso finale sarà di suo gradimento.

Una volta stabilito l’obiettivo, si procede con la realizzazione delle singole faccette estetiche in laboratorio.

Una volta pronte, lo specialista deve limare, leggermente, la parte frontale del dente, su cui viene sigillata la faccetta.

La limatura non è dolorosa, quindi può essere eseguita senza alcuna anestesia locale.

Ogni faccetta è una piccola opera d’arte, realizzata su misure quasi millimetriche. La precisione, in questi casi, è determinante per una buona riuscita del trattamento.

La faccetta dentale viene applicata sul dente naturale attraverso un processo di cementazione.

I Materiali delle faccette dentali

Di solito i materiali più utilizzati sono: la porcellana e la ceramica, ideali sia dal punto di vista cromatico, che dal punto di vista della resistenza.

Il risultato estetico è ottimale!

Nella scelta della faccetta è determinante considerare la cromia naturale della dentatura del paziente: è molto importante individuare la sfumatura di colore più vicina a quella dei denti naturali. 

Piccoli consigli per mantenere al meglio le faccette dentali

La durata delle faccette dentali dipende anche dalla cura del paziente.

In primis, è determinante eseguire una corretta e costante igiene orale, eseguendo 2 o 3 lavaggi al giorno, utilizzando un buon spazzolino, un dentifricio al fluoro ed un filo interdentale resistente. Inoltre, è consigliato effettuare periodicamente una pulizia professionale dei denti.

Altro suggerimento importante è quello di evitare il fumo: perché fa male alla salute e macchia sia le faccette che i denti naturali.  

Bisogna prestare una certa attenzione quando si consumano alimenti duri, oppure cibi e bevande che contengono coloranti, perché potrebbero scheggiare o alterare la cromia delle faccette.

Se si praticano attività sportive si consiglia di utilizzare delle apposite protezioni, come ad esempio il bite.

Quest’ultimo è vivamente raccomandato anche ai pazienti che soffrono di bruxismo.

Studio Dentistico Ciatti

Piazza Ezio Morelli 7, 20025 - Legnano (MI)
P.IVA: 03021910124
Declino responsabilità
Privacy Policy
Cookie Policy

Iscrizione all'Albo degli Odontoiatri della provincia di Varese N° 1043

Orario di apertura
Lunedì 9:00 - 18:00
Martedì 9:00 - 18:00
Mercoledì 9:00 - 18:00
Giovedì 9:00 - 18:00
Venerdì 9:00 - 18:00
Sabato Chiuso
Domenica Chiuso

dentisti-italia.it

© 2015. «powered by Dentisti Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.