• Home
  • Blog
  • Gli effetti del fumo di sigaretta sui denti

Gli effetti del fumo di sigaretta sui denti

Tutti sappiamo che il fumo di sigaretta, a lungo andare, provoca seri danni alla salute dell’intero organismo, soprattutto all’apparato respiratorio e a quello cardio-vascolare.

ATTENZIONE!!!
Se prendiamo in esame la salute orale e i denti, il fumo è la principale causa di alitosi, alterazioni cromatiche dello smalto, gengive infiammate o sanguinanti, piorrea, candidosi, tumori, ecc.

Il fumo e la piorrea

Il fumo di sigaretta è il principale fattore di rischio predisponente alla parodontite. Ricordiamo, a tal proposito, che la parodontite, o piorrea, è un'infiammazione dei tessuti di sostegno dei denti, che può provocarne anche la caduta.

Nel paziente fumatore la probabilità di sviluppare una grave piorrea è tre volte maggiore rispetto ad un paziente non-fumatore.

Inoltre, la possibilità di curare definitivamente la patologia è ridotta al 50%.

Tutto dipende dalla quantità di saliva che viene prodotta all’interno della bocca, il cui compito principale è quello di bilanciare il pH orale.

Nei pazienti fumatori, difatti, c’è una diminuzione della produzione di saliva e quindi un aumento del livello di acidità all’interno della bocca, con conseguente formazione di placca e tartaro.

La nicotina, inoltre, avendo un effetto vasocostrittore, riduce notevolmente l’afflusso di sangue e ossigeno al parodonto, limitandone così anche le sue capacità rigenerative.

Inoltre, i sintomi della parodontite vengono ulteriormente aggravati dagli effetti della nicotina, che tende a ridurre la circolazione sanguigna e a limitare il gonfiore e l’arrossamento delle gengive.

Gli effetti del fumo in implantologia e nelle terapie parodontali.

L’assunzione prolungata di nicotina influenza negativamente il processo di osteointegrazione, provocando spesso un fallimento implantare.

Inoltre, il fumo di tabacco provoca, il più delle volte, un’infiammazione del tessuto osseo, che circonda la vite in titanio, causando serie perimplantiti.

Di solito, il chirurgo implantologo consiglia, vivamente, di non fumare nelle settimane precedenti e successive ai trattamenti, per garantire un miglior risultato dell’intervento.

Un motivo in più per non fumare?

Ormai in commercio esiste una miriade di ciucci, tutti diversi tra loro.

Ci sono quelli a ciliegia, che richiamano le forme del capezzolo materno (poco utilizzati, perché a lungo andare possono compromettere lo sviluppo del palato); oppure quelli a goccia, cioè piatti; o addirittura quelli ricurvi verso l'alto, che si adattano meglio alla forma del palato. Si tratta di tutti ciucci anatomici, realizzati in silicone o caucciù, materiali anallergici, sicuri e molto resistenti.

Che cosa può causare il ciuccio?

Ti ricordiamo che il fumo incide negativamente anche sulle terapie parodontali, sulla chirurgia osseo-resettiva e rigenerativa, sulla chirurgia muco-gengivale, sui processi di guarigione e sulla rigenerazione ossea.

Da considerare, poi, anche l'esposizione delle mucose orali ai diversi agenti irritanti e ai prodotti cancerogeni, sviluppati dalla combustione del tabacco. Tra le malattie orali più gravi ricordiamo la Leucoplachia, che è una lesione delle mucose orali, potenzialmente maligna, caratterizzata dalla presenza di macchie bianche sulla lingua e sull’interno delle guance.

E la Candidosi, che è, invece, un’infezione fungina che si manifesta sotto forma di macchie bianche, solitamente asportabili.

Il fumo, quindi, abbassa le difese immunitarie, rendendo il paziente più soggetto a contrarre vari tipi di infezioni e patologie orali, molto gravi.

Ricordiamo che tra i pazienti affetti da carcinoma orale, almeno l'80% fuma! A voi la scelta…

Studio Dentistico Ciatti

Piazza Ezio Morelli 7, 20025 - Legnano (MI)
P.IVA: 03021910124
Declino responsabilità
Privacy Policy
Cookie Policy

Iscrizione all'Albo degli Odontoiatri della provincia di Varese N° 1043

Orario di apertura
Lunedì 9:00 - 18:00
Martedì 9:00 - 18:00
Mercoledì 9:00 - 18:00
Giovedì 9:00 - 18:00
Venerdì 9:00 - 18:00
Sabato Chiuso
Domenica Chiuso

dentisti-italia.it

© 2015. «powered by Dentisti Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.