• Home
  • Gnatologia Legnano
Gnatologia  Legnano

Gnatologia

La tua bocca non ti dà pace?
Soffri continuamente di vertigini, acufeni e forti cefalee?
Hai mai pensato che la causa principale potrebbero essere i tuoi denti?

Più di 400 milioni di persone soffrono di disturbi articolari, relativi al funzionamento della mandibola!

Iniziamo con il dire che la mandibola è la parte centrale di tutto il bilanciamento posturale ed è anche un’articolazione doppia. L’articolazione temporo mandibolare permette alla mandibola di muoversi in tre dimensioni spaziali. Si tratta di un’articolazione che collega l'osso mandibolare all'osso temporale del cranio.

Nel momento in cui si verificano determinate disfunzioni, è normale soffrire di disturbi fisici, come il tradizionale click della mandibola, gli acufeni, i classici mal di testa e le vertigini.

Chi si occupa di tali disturbi?

Spesso il Dentista di fiducia non basta per risolvere il problema. In questi casi è determinante l’intervento di uno specialista: lo gnatologo, esperto in malocclusioni, disfunzioni articolari e riabilitazioni implanto-protesiche. Se necessario, lo gnatologo può intervenire anche con una terapia farmacologica, oppure, prescrivendo l’utilizzo di un bite.

La Gnatologia è una recente branca dell’odontoiatria, che si occupa di tutti gli aspetti fisiologici, patologici e funzionali dell’apparato stomatognatico e si interessa, nello specifico, del trattamento dei disturbi e delle algie riguardanti l’articolazione temporo-mandibolare.
Una buona terapia gnatologica consiste nel ristabilire i corretti rapporti fra condilo mandibolare, disco articolare e fossa glenoide.
Lo gnatologo, negli ultimi anni, ha modificato la visione dell’organismo umano, il quale non viene più considerato come un qualcosa suddiviso in più parti, bensì come un qualcosa di unicum, ossia nella sua completa interezza.
Una visione olistica che ha permesso un più facile collegamento tra le varie parti del corpo umano.

Quando rivolgersi ad uno gnatologo?

Un bravo gnatologo è in grado di valutare le condizioni delle articolazioni, individuare eventuali malfunzionamenti e suggerire gli interventi correttivi adeguati da seguire.

Per un risultato ottimale, di solito lo gnatologo collabora sinergicamente con altre figure specialistiche, come ad esempio neurologi, osteopati e fisioterapisti, ecc.

È necessario sottoporsi ad una visita gnatologica, in presenza di:

  • blocco mandibolare;
  • click alla mandibola;
  • dolori al viso;
  • acufeni;
  • cervicale da occlusione;
  • bruxismo;
  • vertigini;
  • instabilità motoria;
  • mal di schiena e mal di gambe;
  • morso profondo o morso aperto;
  • onicofagia;
  • asimmetria dento-scheletrica;
  • problemi posturali;

In cosa consiste la visita gnatologica?

Gnatologia  Legnano

In primis, lo specialista valuta attentamente l’anamnesi del paziente, raccogliendo tutti i dati della sua storia clinica. In un secondo momento esamina il corretto funzionamento tra la mandibola ed il cranio.

Successivamente, cerca di capire se i disturbi manifestati dal paziente siano in qualche modo collegabili ad eventuali disfunzioni dell’articolazione temporo mandibolare.

Di solito si interviene, prima, con l’uso di un bite, che permette di facilitare il rilassamento della muscolatura articolare e poi con una terapia di stabilizzazione, tramite ausili come ad esempio un semplice molaggio selettivo, oppure apposite protesi dentali.

Non esiste un bite universale, che vada bene per tutti, ogni caso viene deve essere valutato ed esaminato attentamente, per decidere la forma ed il materiale migliore da utilizzare.

Durante la visita, se necessario, il paziente viene sottoposto a mirati esami strumentali o diagnostici:

  • la Risonanza Magnetica delle ATM
  • l’orto-panoramica
  • kinesiografia mandibolare
  • TAC
  • Elettromiografia

Tutti esami che permettono di avere un quadro clinico più ampio dettagliato della situazione.

Stress e Problemi Mandibolari

Gnatologia  Legnano

Ebbene si, lo stress spesso può incidere notevolmente anche sulle disfunzioni cranio-mandibolari.

Lo stress psico-emotivo, causato spesso dall’ansia o da emozioni per troppo tempo trattenute, possono comportare problemi nel sistema cardio vascolare, provocando disturbi come, ad esempio, l’ipertensione arteriosa; oppure nell’apparato digerente: il colon irritabile, la gastrite; oppure anche disturbi al sistema masticatorio ed al sistema neuro-muscolare.

Non ce ne rendiamo conto, ma lo stress chiede un costo elevato al nostro corpo!!

Lo stress porta i pazienti a stringere i denti, provocando una compressione eccessiva delle articolazioni temporo-mandibolari. Tutto ciò può solo causare dolore in queste zone della testa.

In questi casi, si suggerisce l’uso del bite, dello splint o di altri dispositivi; inoltre si consiglia al paziente di seguire metodiche o terapie, in grado di ridurre o limitare notevolmente lo stress. Tra queste, possiamo citarne alcune, come ad esempio: lo yoga, il massaggio terapeutico per il rilassamento, la terapia cranio-sacrale, l’ipnoterapia, ecc.

3 persone su 4 soffrono di bruxismo!

Sempre più spesso, sentiamo parlare di bruxismo, ossia il digrignamento dei denti durante le ore di sonno. Si tratta di una parafunzione, ovvero di un movimento involontario che non ha alcun fine per il nostro organismo, se non quello di usurare la superficie dei denti e provocare fortissimi mal di testa.

Le cause?

Ancora non è possibile stabilirle a priori, sicuramente l’ansia e lo stress quotidiano hanno un ruolo ben preciso nell’evoluzione del disturbo.

Il paziente bruxista accusa spesso un affaticamento mandibolare, associato a forti mal di testa, dolori alle orecchie e click della mandibola.

Si tratta di un problema serio che è bene non sottovalutare. Richiedere quanto prima una visita gnatologica per evitare l’usura e la perdita dei denti, potrebbe essere la soluzione a tutti i tuoi problemi.

Non aspettare, ritrova la serenità di dormire e la libertà di sorridere!

Studio Dentistico Ciatti

Piazza Ezio Morelli 7, 20025 - Legnano (MI)
P.IVA: 03021910124
Declino responsabilità
Privacy Policy
Cookie Policy

Iscrizione all'Albo degli Odontoiatri della provincia di Varese N° 1043

Orario di apertura
Lunedì 9:00 - 18:00
Martedì 9:00 - 18:00
Mercoledì 9:00 - 18:00
Giovedì 9:00 - 18:00
Venerdì 9:00 - 18:00
Sabato Chiuso
Domenica Chiuso

dentisti-italia.it

© 2015. «powered by Dentisti Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.